Formiche nel pronto soccorso pediatrico del Sant’Anna

Formiche al pronto soccorso Formiche al pronto soccorso

Formiche nella sala d’attesa del pronto soccorso pediatrico del Sant’Anna. E questo lo spettacolo che si è trovato davanti un genitore  che, alcuni giorni fa , ha accompagnato la figlia per essere curata. Dei pezzi di pizza gettati in terra si sono subito trasformati in un banchetto per le formiche che correvano lungo gli angoli delle porte e in diversi punti della sala. Il tutto in un ambiente che per sua natura dovrebbe invece essere assolutamente igienizzato. Le immagini mostrano anche il degrado delle pareti, con il rivestimento in plastica in parte staccato. Immediata la replica dell’Asst Lariana. «Dai controlli effettuati l’episodio si è verificato nella notte tra il 6 e il 7 febbraio nella sala d’attesa del Pronto Soccorso Pediatrico – scrivono in una nota – Si tratta di un caso isolato e di modestissima entità per il quale il personale si è attivato immediatamente, provvedendo all’eliminazione delle poche formiche presenti. È verosimile che siano entrate da una porta o una finestra che affacciano sulla strada interna che collega l’esterno ai piani – 1 e – 2 e adiacente l’area verde dell’ospedale. L’indomani mattina è stato predisposto un intervento straordinario di sanificazione e nel pomeriggio è stato effettuato un sopralluogo per verificare le condizioni igienico sanitarie senza trovare alcunché».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.