Forno crematorio chiuso da tre anni, le immagini del degrado

Degrado al forno crematorio del cimitero monumentale di Como

Un ricorso blocca l’assegnazione della gestione del forno crematorio di Como, nonostante i recenti lavori di manutenzione straordinaria, gli adeguamenti e i collaudi conclusi con successo.

Ma qual è la situazione del forno crematorio di Como oggi, a livello visivo? Come si presenterebbe l’area ai congiunti di una persona scomparsa e che deve essere cremata nel caso dovesse riaprire la struttura? Ecco le immagini scattate poche ore fa e che dimostrano tutti il degrado attorno all’area.

Nell’edizione del Corriere di Como in edicola e online domani, 18 maggio, i numeri del disservizio e i commenti dei protagonisti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.