Frontalieri, torna “Border” su Espansione Tv

Code di frontalieri alla dogana di Chiasso (Svizzera) / Ponte Chiasso (via Bellinzona, Como)

La mobilità dei frontalieri al tempo della pandemia e l’attualità politica compreso il referendum a favore dei matrimoni gay saranno tra i temi al centro della trasmissione “Border – Storie di confine”, il format di Espansione Tv che torna domani sera sul canale 19 del digitale terrestre. In diretta domani a partire dalle 20, con la conduzione della giornalista Anna Campaniello, ci saranno ospiti in studio, con spazio alle telefonate (al numero 031.30.00.655) e linee WhatsApp aperte (al numero 335.70.84.396) per gli interventi in diretta dei telespettatori. Sono come sempre previsti collegamenti dalla Lombardia e dal Canton Ticino. Tra gli ospiti della prossima puntata il sindacalista Giangiorgio Gargantini, segretario regionale di Unia Ticino e Federico De Angelis, coordinatore dell’associazione Lgbt svizzera “Imbarco immediato”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.