Funivia Argegno-Pigra, riapertura da sabato

La funivia Argegno-Pigra

Un altro segnale di ripartenza anche in chiave turistica dal Lago di Como. Sabato riaprirà la storica funivia tra Argegno e Pigra. L’impianto bifune è stato oggetto di significativi lavori di manutenzione straordinaria.
Il primo blocco dei lavori, conclusi a febbraio, ha visto interventi di manutenzione straordinaria imposti dal Ministero, che hanno interessato lo scorrimento delle funi portanti e il rifacimento delle teste fuse delle due vetture, grazie a un finanziamento regionale di 84.058 euro.

Effettuate anche le revisioni speciali sulla sicurezza dell’impianto in anticipo rispetto alla scadenza quinquennale. In questo caso Regione Lombardia ha contribuito con un finanziamento di 73.552 euro.

Sono in fase di ultimazione i lavori di ristrutturazione e valorizzazione architettonica della stazione di Argegno con l’eliminazione delle barriere architettoniche, mentre alla stazione di Pigra sono state completate le opere di ampliamento e abbellimento della piazza e dell’area adiacente il punto di arrivo e partenza della funivia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.