Furbetti della Ztl, giro di vite della Polizia locale

Polizia locale
La polizia locale di Como ha annunciato controlli rigorosi sui pass della Ztl
La polizia locale di Como ha annunciato controlli rigorosi sui pass della Ztl

Mese nero per i furbetti della Ztl a Como. La Polizia locale del capoluogo lariano  ha appena annunciato un ciclo di controlli straordinari per il mese di giugno allo scopo di monitorare il rispetto delle regole di accesso e di sosta nella zona a traffico limitato del centro storico cittadino.

L’obiettivo di questi servizi mirati è quello di limitare i casi di veicoli che pur essendo legittimati ad accedere in Ztl hanno delle limitazioni rispetto alla possibilità di sostare: “Diversi titolari di pass (che consentono di accedere e di parcheggiare per un periodo di tempo limitato) ancora non rispettano le prescrizioni temporali – si legge in una nota del Comune –  contribuendo in tal modo a intasare le vie del centro storico. Il fenomeno peraltro viene segnalato dai residenti, spesso quando i veicoli in sosta rendono difficoltose le manovre di entrata e di uscita dalle proprietà private”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.