Furti a raffica in un quartiere di Lomazzo

alt Tre ladri in azione

Un’intera via è stata presa di mira dai ladri. È successo l’altra sera all’ora di cena in vicolo Aosta a Lomazzo.
I malintenzionati hanno messo a segno un colpo dopo l’altro negli appartamenti di tutta la via: alcuni sono andati a buon fine, in altri casi invece i ladri sono stati disturbati dagli stessi residenti che in qualche situazione si sono trovati faccia a faccia con la banda

di ladri, in giardino o sul balcone. Non contenti, i malviventi si sono così spostati in altre vie attigue. E anche in questa zona hanno cercato di mettere a segno un furto dopo l’altro nei vari appartamenti. Gli indesiderati ospiti hanno fatto irruzione tra le 19 e le 20, mentre i lomazzesi si erano appena seduti a tavola o stavano rientrando a casa dopo il lavoro. La banda – secondo alcuni testimoni pare fossero tre individui – ha scelto vicolo Aosta, una zona densamente abitata che costeggia la Sp 30, la provinciale che arriva da Cadorago, a poca distanza dall’imbocco autostradale ma anche dalla linea delle Ferrovie Nord Milano.
Già alcune settimane fa vicolo Aosta era stata oggetto di furti. I ladri erano entrati in azione in alcune villette e in una si erano persino fermati a fare uno spuntino. L’altra sera hanno compiuto nuove incursioni. Nell’arco di un’ora hanno cambiato localizzazione tre volte. La stessa banda avrebbe colpito anche in via Lario, una parallela di vicolo Aosta, poi dalla parte opposta della provinciale, lungo via del Monivasco.
Il bottino, in base ai primi accertamenti, è costituto da contanti, oggetti d’oro e preziosi facilmente smerciabili. Non è escluso, ma rimane solo un’ipotesi, che i malviventi stessero cercando anche un’auto da rubare e con la quale, magari, darsi alla fuga. Un residente ha infatti segnalato la loro presenza in giardino.
Sono state le urla dei proprietari a far scappare la banda costretta a darsi alla fuga. I carabinieri della compagnia di Cantù sono intervenuti con più pattuglie nella zona, ma dei tre si sono perse le tracce e con loro anche di tutto quello che sono riusciti a racimolare dagli appartamenti nei quali i colpi sono andati a buon fine.

Laura Omodei

Nella foto:
Vicolo Aosta, a Lomazzo, una delle strade in cui si è verificata una serie di furti in appartamento (Dps)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.