Gaza: dopo razzo, Israele colpisce obiettivi Hamas

Qatar ed Egitto cercano di sventare escalation

(ANSAmed) – TEL AVIV/GAZA, 19 AGO – In seguito ai lanci di ieri verso Israele di un razzo e di decine di palloni incendiari, l’aviazione israeliana è tornata a colpire la scorsa notte, per il settimo giorno consecutivo, obiettivi militari di Hamas nella striscia di Gaza. In particolare, ha precisato un portavoce militare israeliano, è stato centrato un campo di addestramento di una unità speciale di Hamas. Non si ha notizia di vittime. Intanto l’ambasciatore del Qatar Mohammad al-Amadi, che mantiene contatti costanti con israeliani e palestinesi, ha reso noto che il suo Paese sta esercitando "sforzi intensi con ambo le parti per impedire una ulteriore escalation e per alleviare le condizioni della popolazione di Gaza". Ieri anche una delegazione dell’ intelligence egiziana ha compiuto una spola fra israeliani e palestinesi per sventare una nuova fiammata di violenza. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.