Germania: ministra, necessarie mascherine fuori dalle aule

Bilancio positivo dopo avvio scuole in nove Laender su 16

(ANSA) – BERLINO, 21 AGO – È positivo il bilancio delle prime settimane di scuola in Germania, secondo la ministra dell’Istruzione Anja Karliczek, che oggi ha sottolineato la necessità di mantenere l’uso delle mascherine fuori dalle aule. "Lo so che è faticoso. Tutti la viviamo così, ma al momento non c’è alternativa alla mascherina", ha affermato Karliczek nel trarre un bilancio delle prime tre settimane in un’intervista a Ntv. Al momento le scuole hanno riaperto in 9 Laender su 16 e "direi il funzionamento ordinario è partito bene", ha proseguito la ministra. I Laender si sono dimostrati "molto ben preparati" ha aggiunto. Qualche giorno fa la cancelliera Angela Merkel aveva sostenuto, in conferenza stampa, che "è meglio l’obbligo di mascherina piuttosto che richiudere le scuole". Nel sistema federale tedesco, l’istruzione è di competenza regionale, sottoposto a linee guida condivise e concordate dalla conferenza congiunta dei ministri dell’Istruzione di tutti i Laender. (ANSA)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.