Generali:Alleanza,cresce nuova produzione semestre a 1,3 mld

Su anche i premi a 2

(ANSA) – MILANO, 15 OTT – Per Alleanza Assicurazioni il primo semestre 2020 si chiude con una crescita della nuova produzione a 1,3 miliardi di euro (+1% rispetto ai primi sei mesi 2019), pur in un mercato in contrazione (-16%), e con una crescita nella raccolta premi lordi, che raggiunge quota 2,8 miliardi di euro (+3%). A tracciare il bilancio semestrale è l’amministratore delegato di Alleanza Assicurazioni, Davide Passero, evidenziando l’impegno della compagnia per una "ripresa sostenibile del Paese", attraverso quattro leve strategiche: educazione finanziaria, consulenza di valore, crescita della rete e una nuova generazione di offerta". La strategia di trasformazione digitale ha consentito ad Alleanza di affrontare "con resilienza questi difficili mesi di crisi" dovuta all’emergenza Covid-19. Oggi 9 polizze su 10 sono full digital e il 97% delle liquidazioni Vita è totalmente digitale. In questi mesi la compagnia del gruppo Generali ha ulteriormente accelerato sulla digitalizzazione con 12.000 consulenti operativi anche a distanza. Prosegue inoltre anche durante il Covid il piano di crescita della Rete 2022, con 210 nuove assunzioni e 1 milione di ore di formazione all’anno, mirato a inserire 900 giovani con investimenti nella formazione della Rete. Sul fronte dell’educazione finanziaria, Alleanza rafforza il suo impegno con l’adesione al "Mese dell’Educazione Finanziaria 2020", promosso da Mef e Miur (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.