Giocatrice di pallavolo precipita e muore

Sport lariano in lutto – La vittima è Lisa Picozzi, 31enne capitano della società Alba Albese di serie B2
Tragico incidente sul lavoro. La giovane ha compiuto un volo di sette metri da un tetto
Sport comasco in lutto. Lisa Picozzi (nella foto), 31 anni, milanese, ma giocatrice e capitano della società Alba Albese di pallavolo di serie B2, è morta mercoledì scorso in un incidente sul lavoro a Tricase, in provincia di Lecce. La giovane, di professione ingegnere, è precipitata da un’altezza di sette metri dal tetto dell’immobile che ispezionava.
Leggi l’articolo di Moscardi in CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.