Giornata internazionale dei musei: Ghisallo in prima linea

Ghisallo, Museo del Ciclismo

Il Museo del Ghisallo, nella foto, oggi in prima linea nella “Giornata internazionale dei musei”, con un evento dedicato allo sport del pedale e alla maglia rosa. L’appuntamento è per le ore 10 sui canali “social” della struttura di Magreglio. In collegamento ci saranno Franco Balmamion (vincitore di due edizioni del Giro d’Italia) e la figlia di Francesco Camusso (primo nel 1931), Irene. Da Alessandria interverrà Imerio Massignan (leggendarie le sua scalate del Muro di Sormano).
Il Ghisallo proporrà un saluto speciale da parte della famiglia della prima maglia rosa, Learco Guerra, grazie all’intervento del nipote Learco e si collegherà con l’olimpionico Marino Vigna, classe 1938. Vigna fu medaglia d’oro ai Giochi di Roma nell’inseguimento a squadre e poi, negli anni successivi, valido protagonista del Giro d’Italia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.