Giubbotti cinesi con la bandiera tricolore, maxi sequestro in dogana

2014 09 18 sequestroguarda il video
La guardia di finanza di Ponte Chiasso ha sequestrato un carico di oltre 8mila giubbotti prodotti in Cina ma raffiguranti, sull’etichetta, la bandiera italiana. Un’indicazione ingannevole, che viola le norme di tutela del Made In Italy.

La merce è stata interamente sequestrata e il destinatario, un 30enne imprenditore cinese residente a Roma, è stato denunciato per importazione a fini di commercializzazione di prodotti recanti fallaci indicazioni di provenienza. I giubbini erano stati prodotti in Cina e importati a un prezzo di 73 centesimi ciascuno.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.