Giulia e Alessandro i nomi più gettonati tra i neonati a Como

alt

La ricerca pubblicata su Anci Rivista
Ma quelli più diffusi tra i residenti nel capoluogo lariano restano Giuseppe e Maria

Giulia e Alessandro. Sono questi i nomi più diffusi fra i piccoli comaschi nati nel 2012. È quanto emerge dalla ricerca realizzata dal linguista Enzo Caffarelli e pubblicata sull’ultimo numero di Anci Rivista, il periodico dell’Associazione nazionale Comuni italiani. L’esperto di onomastica ha analizzato i dati delle anagrafi di 60 capoluoghi d’Italia, tra cui appunto Como.
Se in termini assoluti, considerando la popolazione residente nella città lariana, i nomi che vanno per la maggiore

sono i tradizionalissimi Giuseppe e Maria (rispettivamente assegnati a 1.066 e 1.667 cittadini), guardando i nuovi nati il discorso è un po’ diverso. Tra coloro che sono venuti alla luce nel 2012, infatti, Alessandro e Giulia sono in cima alle preferenze delle mamme e dei papà comaschi. Seguono Anna, Martina, Aurora e Sofia per le bambine, mentre per i maschietti dal secondo al quinto posto troviamo Andrea, Federico, Leonardo e, a pari merito, Lorenzo e Riccardo.
Nomi più moderni e meno legati alla tradizione, dunque, a eccezione di Anna e Andrea, entrambi al secondo posto sia nella classifica dei nuovi nati sia in quella che considera l’intera popolazione residente a Como.
Combinando i nomi e i cognomi più gettonati in città, infine, si scopre che oggi il vero Mario Rossi comasco è in realtà Giuseppe Bianchi.
Situazione analoga a Lecco, dove i nomi più diffusi tra tutti i residenti si confermano Giuseppe per i maschi e Maria per le femmine. Tra i nati nel 2012, invece, se anche nella città di Manzoni il nome più gettonato per le bambine è Giulia, per quanto riguarda i maschietti al primo posto figura Andrea, seguito però da Alessandro.

Nella foto:
Dopo Alessandro e Giulia, i nomi più gettonati tra i neonati sono stati Anna per le bambine e Andrea tra i maschietti

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.