Giulio Maria Papi, sesto anno alla Briantea84

UnipolSai_Giulio Maria Papi

Nuovo prolungamento di contratto alla UnipolSai Briantea84 Cantù: la formazione campione d’Italia di basket in carrozzina ha infatti ufficializzato il rinnovo di Giulio Maria Papi fino al 31 maggio 2022 con un’opzione per la stagione successiva.
Il numero 4 biancoblù è pronto a vivere la sua sesta annata consecutiva a Cantù. Dal torneo 2016- 2017, Papi ha vinto undici trofei con la maglia della Briantea: tre scudetti (2017, 2018 e 2021), quattro Coppa Italia (2017, 2018, 2019 e 2020) e altrettante Supercoppa tricolore (2016, 2017, 2018 e 2019).
«Nel prossimo torneo speriamo di poter tornare a giocare davanti al nostro pubblico – ha commentato Papi – In questi anni a Cantù abbiamo vinto molto, ma non vogliamo fermarci».
«Vivo ogni campionato cercando una particolarità che la caratterizzi. Quella che sta per arrivare sarà importante per la continua crescita personale sul parquet e dal punto di vista mentale – aggiunge l’atleta – Le squadre avversarie si stanno rinforzando e il campionato sarà sempre più equilibrato: questi dettagli ci daranno le energie giuste per affrontare ogni partita sempre con il massimo sforzo e impegno. Sono onorato di poter vestire questa maglia, di allenarmi sempre al meglio per mantenere alti gli obiettivi della società».
Non può mancare una riflessione sulla scorsa stagione, terminata con la conquista del titolo tricolore. «Ci sono state tantissime emozioni – continuato Papi – Poter ripartire dopo una pandemia ha dato un forte segnale e piano piano si è cercato di tornare a una normalità. Inoltre, dopo un anno dal mio infortunio, poter riprendere a giocare a pallacanestro è stata una luce. L’annata si è conclusa nel migliore dei modi, prima con la vittoria della Coppa Italia e infine lo scudetto. Un trofeo, quest’ultimo, giunto con il brivido, dopo aver perso gara 1 contro S. Stefano. Grazie alla consapevolezza dell’essere un gruppo e del lavoro fatto di giorno in giorno, siamo poi riusciti a ribaltare il risultato a nostro favore nelle due successive sfide».
«Obiettivi per la prossima stagione? Ovviamente sono sempre molto alti – conclude Giulia Maria Papi – Sono pronto a lottare su ogni pallone, in tutte le partite e nei trofei in cui giocheremo».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.