Gli Alpini festeggiano il 95° con i “Bej”

gruppo erbese "I Bej"

Proseguono le attività del gruppo alpini di Albavilla nel ricordo dei 95 anni dalla fondazione avvenuta nella primavera del lontano 1924.

Per la celebrazione del compleanno, gli alpini hanno in calendario numerose manifestazioni e altrettante attività in favore dei concittadini.

Fra queste, la prossima sarà l’esibizione del tradizionale gruppo folcloristico “I Bej” di Erba, noto per la sua capacità di tenere viva la memoria popolare legata alle tradizioni brianzole, attraverso canti, balli e il suono del tipico strumento a fiato. Il classico flauto di Pan conosciuto nel territorio alto brianzolo con vari caratteristici nomi fra cui: firlinfeu, fregamüsòn, fit-fôtch, síful.

L’incontro applica l’interscambio con i vicini gruppi alpini di Erba e Albese con Cassano. Attività concordate all’inizio dell’importante ricorrenza.

Lo spettacolo si terrà alle ore 21 di venerdì 26 aprile presso il Teatro della Rosa in Albavilla (via Patrizi) con ingresso libero per offrire ai cittadini un segno di tradizione, oltre alle particolarità che “I Bej” sanno regalare nei loro spettacoli.

Nei mesi a seguire si svolgeranno altri incontri. Il principale sarà il raduno dei 125 gruppi alpini che compongono la sezione comasca che, ogni anno, si ritrovano in una località sede di gruppo, nel segno della memoria.

Il raduno sezionale si svolgerà il 15 e 16 giugno prossimi.

Nel frattempo gli alpini di Albavilla continuano nelle loro attività a sostegno dei concittadini. Fra i tanti lavori si segnala la manutenzione del “sentiero degli alpini” che sale dal centro abitato all’Alpe del Viceré e, in particolare, la ristrutturazione dei due monumenti ai Caduti. Il principale accanto al palazzo comunale, e l’altro nella frazione Carcano. Monumenti per i quali il gruppo svolge una abituale cura che, quest’anno, porterà significative trasformazioni per onorare il ricordo di coloro che hanno perso la vita per il dovere verso la Patria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.