Territorio, Università

Gli effetti dei terremoti sull’acqua potabile, studio dell’Università dell’Insubria

La copertina della rivista Water Resources Research dedicata allo studio condotto dai ricercatori dell'Insubria
La copertina della rivista Water Resources Research dedicata allo studio condotto dai ricercatori dell’Insubria

Il sisma che ha devastato il Centro Italia nel 2016 è tuttora oggetto di studio da parte dei geologi dell’Università dell’Insubria di Como.

I ricercatori, in particolare, hanno approfondito le modalità con cui il sisma ha generato una serie di variazioni chimiche nelle acque potabili di quelle zone. Lo studio, firmato da Gilberto Binda, Michael Rosen, Andrea Pozzi, Paula Noble, Claire Archer e Alessandro M. Michetti, si è guadagnato la copertina della rivista Water Resources Research. «Oltre agli evidenti danni che provocano a tutte le strutture, questi catastrofici eventi hanno importanti effetti ambientali, fra i quali spiccano quelli sulla qualità  delle acque», dice Andrea Pozzi, professore associato del Dipartimento di Scienza e Alta tecnologia dell’Insubria di Como.

Su questo aspetto alcuni ricercatori dell’ateneo comasco hanno cercato di fare chiarezza, in collaborazione con un gruppo di ricerca internazionale, cercando di capire come la “chimica” dell’acqua sia cambiata durante la sequenza sismica del 2016-2017 in Centro Italia, e quali siano stati i meccanismi che hanno determinato le anomalie osservate.

«I risultati dei nostri studi – spiega Gilberto Binda, che sta terminando il suo dottorato in Scienze chimiche e ambientali all’Insubria – hanno consentito di formulare, per la prima volta, un modello in grado di spiegare la meccanica con la quale vengono generate variazioni chimiche nelle acque contenute in rocce calcaree carsificate, che costituiscono i più diffusi e importanti serbatoi di risorse idriche in Centro Italia, e hanno in generale rilievo strategico in molti altri Paesi mondo».

30 ottobre 2018

Info Autore

Marcello Dubini

Marcello Dubini mdubini@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto