Golf: Austrian Open, Luiten leader dopo il lockdown

Si gioca in Europa

(ANSA) – ROMA, 09 LUG – Dopo 4 mesi di lockdown riparte il golf europeo con l’Austrian Open, torneo in combinata tra European e Challenge Tour. Ad Atzenbrugg, vicino Vienna, partono forte Lorenzo Scalise e Renato Paratore, due tra gli otto azzurri in gara. Scalise, con un giro chiuso in 67 (-5), s’è posizionato al 4/o posto davanti a Paratore, 8/o con 68 (-4). Grande avvio per Joost Luiten, in testa con 65 (-7). Sul percorso del Diamond GC l’olandese, che vanta sei titoli sull’Eurotour e due sul Challenge Tour, ha realizzato 8 birdie e un bogey prendendosi la vetta. E dopo 18 buche il 34enne di Bleiswijk è tallonato dagli scozzesi Craig Howe e Marc Warren, entrambi 2/i con 66 (-6). Qualche difficoltà per gli altri golfisti italiani. Enrico Di Nitto è 50/o (71, -1), mentre Federico Maccario e Lorenzo Gagli condividono la 66/a piazza (72, par). Delude Francesco Laporta, re del Challenge Tour 2019, 82/o (73, +1) come Aron Zemmer. Solo 112/o, infine, Filippo Bergamaschi. L’Italgolf sorride con Scalise e Paratore, subito in grande spolvero dopo il lungo lockdown. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.