Cronaca

Grillo attacca: “Paratie come Salerno-Reggio Calabria. Lucini dimettiti”

2016_1_12_beppe_grillo Beppe Grillo

<Le paratie sono una Salerno-Reggio Calabria in salsa comasca>. Beppe Grillo si scaglia contro il sindaco di Como e ne chiede le dimissioni. Il leader del Movimento 5 Stelle utilizza il suo frequentatissimo blog per mettere in evidenza il caso di Como: nella home page del sito beppegrillo.it, alla rubrica “il commento”, oggi pomeriggio sulla colonna di destra l’articolo relativo al caso comasco. Titolo: “L’ennesimo indagato Pd è il sindaco di Como”. E viene quindi lanciato l’hashtag “#lucinidimettiti”, che rimbalza sui social network.
All’interno della pagina , una foto del sindaco di Como, uno stralcio di un articolo di Affari Italiani che riassume l’indagine della procura sulle paratie, e un commento. <Il sindaco di Como Mario Lucini è l’ennesimo indagato Pd nelle amministrazioni locali – si legge sul beppegrillo.it – Lo scandalo riguarda le paratie sul lungo lago di Como: un vergognoso spreco di soldi pubblici e un intollerabile esempio di superficialità nella progettazione e nella pianificazione. Una Salerno-Reggio Calabria in salsa comasca>.
A dimostrazione della forza del popolo grillino sul terreno dei social network, “lucinidimettiti” nel pomeriggio era inserito tra i venti hashtag di tendenza su Twitter.

Tratto da Espansione TV

12 Gen 2016

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto