Ha venduto alcol alla 13enne finita in coma etilico, denunciato

Commerciante di Rivolta d'Adda identificato dai carabinieri

(ANSA) – MILANO, 15 APR – E’ stato identificato e denunciato il commerciante che a Pasqua ha venduto una bottiglia di vodka a una tredicenne finita in coma etilico a Rivolta d’Adda, in provincia di Cremona. La ragazzina era stata trovata in stato di incoscienza nel parco Camagna nel pomeriggio del 4 aprile e portata subito in codice rosso all’ospedale di Crema. I carabinieri visionando i filmati delle telecamere di sicurezza comunali hanno identificato l’uomo, titolare di un negozio del paese, che ha venduto il liquore alla tredicenne. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.