Hashish e marijuana in casa: arrestato operaio

UN 24ENNE DI CARUGO
(m.pv.) I militari della tenenza carabinieri di Mariano Comense, da tempo attivi nella lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio di Carugo, hanno portato a termine un nuovo arresto. Sabato mattina nei guai è finito un giovane operaio carughese, 24 anni, che nascondeva in casa 135 grammi di hashish e 24 grammi di marijuana. Il giovane è stato portato al Bassone e nelle prossime ore verrà interrogato dal giudice delle indagini preliminari di Como.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.