Hollywood sul Lago con Michelle Yeoh

L’attrice è la compagna del numero uno della Federazione mondiale Jean Todt
Grazie all’organizzazione a Como della conferenza della Fia, c’è anche un po’ di sapore di Hollywood sul Lario.
A fianco dello stesso presidente della Fia Jean Todt, c’è infatti la sua compagna Michelle Yeoh, attrice comparsa soprattutto in film d’azione, che da qualche anno è al fianco del numero uno della Federazione mondiale dell’automobilismo.
La Yeoh soggiorna a Villa d’Este e non è escluso che in queste giornate possa concedersi un’escursione in città o sul lago. Ma
potrebbe anche prendere parte alla conferenza in corso a Villa Erba, visto che in passato, in qualità di ambasciatrice della campagna “Strade sicure” si è prestata a promuovere la sicurezza al volante a fianco, oltre che di Todt, di alcuni piloti di Formula 1, tra i quali il ferrarista Felipe Massa.
Un ruolo che l’attrice ha sostenuto con convinzione, visto che ha girato i Paesi di tutto il mondo per lanciare il messaggio di guida sicura.
Ad esempio ha visitato i Paesi dell’Asia per invitare i motociclisti a utilizzare il casco, abitudine poco diffusa in quelle zone. Tra le sue uscite di maggiore rilievo con questo ruolo quella al “Clinton Global Initiative” a New York. In quella occasione Michelle Yeoh ha presentato un documentario in cui descriveva le esperienze di alcune delle vittime di incidenti della strada incontrate in Africa, Costa Rica, India e Vietnam.
Per quanto riguarda la sua carriera, tra i molti film che ha girato, il più famoso è “Agente 007-Il domani non muore mai”, del 1997 in cui interpretava “Wai Lin”, con la storia di un intrigo che avrebbe dovuto portare a una guerra tra Inghilterra e Cina.

Nella foto:
A Como c’è anche l’attrice Michelle Yeoh, compagna del presidente della Fia Jean Todt

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.