Hong Kong Open: Ormsby allunga, Lowry rimonta

Australiano da solo in testa

(ANSA) – ROMA, 10 GEN – A Fanling continua l’avanzata di Wade Ormsby. Nel secondo round dell’Hong Kong Open, torneo dell’Asian Tour di golf, il 39enne di Adelaide con uno score di 66 (-4) su un totale di 131 (-9) colpi è rimasto da solo al comando della classifica. A metà gara l’australiano vanta due colpi di vantaggio sull’indiano Shiv Chawrasia, 2/o con 133 (-7) e protagonista del miglior score di giornata (63, -7). Sul percorso dell’Hong Kong GC (par 70) rimonta Shane Lowry. L’irlandese, vincitore dell’Open Championship 2019, è passato dalla 20/a alla 7/a piazza (135, -5) al fianco, tra gli altri, del filippino Angelo Que e del thailandese Prom Meesawat. Perde quattro posizioni Andrea Pavan, ora 24/o (138, -2) come l’americano Tony Finau, numero 16 mondiale. Unico azzurro in gara Pavan, 30enne capitolino, ha realizzato un parziale di 69 (-1) caratterizzato da 3 birdie e un doppio bogey. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.