Associazioni di categoria, Città, Economia, Territorio

I commercianti: «Piazza Roma, chiediamo un atto di coraggio»

Modifiche in corso d’opera a parte, il sopralluogo di ieri mattina in piazza Roma non ha certo convinto il rappresentante di Confcommercio Como, Paolo Piadeni e quelli di Confesercenti, Claudio Casartelli e Angelo Basilico. Per spiegare la situazione, Confcommercio va subito all’attacco.
«Le pur comprensibili motivazioni che il Comune ha dettagliatamente illustrato per giungere alla conclusione che la piazza Roma resterà così come è oggi, sono, per Confcommercio Como, l’ennesima dimostrazione che i tecnicismi burocratici immobilizzano l’azione politica e contrastano con il buon senso e il pragmatismo». L’associazione chiede quindi al Comune un «atto di coraggio» per «porre la parola fine al questo fallimentare esperimento».
«I passi da fare se si volesse fare di piazza Roma un parcheggio di servizio al centro storico per la sosta breve sono tanti, ma se questa fosse la volontà dell’amministrazione – ha commentato Claudio Casartelli, presidente di Confesercenti Como – la strada sarebbe percorribile».
Molto più positive le considerazioni riguardo le rassicurazioni date ieri mattina riguardo la possibile cancellazione di tutti i posti auto di via Mentana a servizio del mercato coperto.
«La giunta ha bloccato l’originario progetto di pista ciclabile – spiega ancora il presidente Casartelli – E dato mandato ai tecnici di studiare percorsi e soluzioni tecniche alternativi».
«Cancellare i posti – ha aggiunto – significherebbe ammazzare il mercato stesso e favorire solo grande distribuzione, che ha parcheggi gratuiti pertinenziali».
Palazzo Cernezzi ha lanciato infine la proposta di modificare le regola della sosta lungo viale Lecco e viale Varese. Le aree potrebbero rimanere a pagamento, ma utilizzabili solo per la sosta breve, attraverso l’aggiornamento del sistema dei parcometri.

9 novembre 2018

Info Autore

Paolo

Paolo Annoni pannoni@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto