I delinquenti arrivano con le feste

Il commento
(p.an.) Il questore di Como una volta ha detto che quando era bambino, si diceva che i ladri sono come le folate vento. Ogni tanto arrivano, senza preavviso, ed è importante tenere le imposte ben chiuse. Invece i rapinatori di supermercati e pubblici esercizi sono puntuali come le feste di Natale, arrivano in dicembre. E a poco serve chiudere le imposte. In questi giorni si susseguono gli appelli ai cittadini da parte dei sindaci, del prefetto e ora del questore, con l’invito a segnalare persone sospette. Nessuno chiede di sostituirsi alle forze dell’ordine, ma la collaborazione di tutti diventa indispensabile per un territorio più sicuro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.