I Dem presentano la squadra per le Provinciali a sostegno di Rita Livio

alt A Villa Gallia l’appuntamento ufficiale
(a.cam.) «Una squadra che si metterà al servizio degli amministratori locali e lavorerà sui problemi concreti, senza voli pindarici, consapevole del fatto che le Province stanno attraversando una fase transitoria».
Maria Rita Livio, la candidata presidente della lista “Verso una nuova provincia” che raggruppa esponenti del Partito Democratico, del Psi, di Sel, dell’Ncd e di altre liste civiche del territorio, ha presentato ufficialmente nel primo pomeriggio di ieri il gruppo in corsa

alle elezioni della Provincia di Como fissate per il prossimo 12 ottobre.
La nuova amministrazione di Villa Saporiti, per la prima volta, sarà eletta non dai cittadini ma dai consiglieri comunali e dai sindaci del territorio lariano. «Il primo obiettivo al quale dobbiamo lavorare è convincere gli amministratori a votare – ha detto Livio – Speriamo che siano consapevoli del ruolo che sono chiamati a recitare e che decidano di partecipare al voto».
Maria Rita Livio, sindaco di Olgiate Comasco, ha vinto una settimana fa le primarie indette dal Pd per la scelta del candidato presidente battendo, seppure di pochi voti, il sindaco di Albese con Cassano, Alberto Gaffuri.
Gli aspiranti consiglieri provinciali in corsa con il primo cittadino di Olgiate Comasco sono i consiglieri comunali Concetta Aurora Longo (Cermenate, indicata da Sel), Rossella Pera (Fino Mornasco, esponente del Psi), Ferruccio Cotta (Bulgarograsso), Maria Carmela Tascone (Rovello Porro), Alberto Crippa (Mariano Comense), Guido Frigerio (Como), Guido Rovi (Como), Antonio Pagani (Cantù), Simone Tatti (Menaggio), il vicesindaco di Uggiate Trevano Mirko Baruffini e i sindaci di Merone, Giovanni Vanossi e di Gravedona ed Uniti, Fiorenzo Bongiasca (esponente del Nuovo Centrodestra). «È difficile dire a quale percentuale di voti aspiriamo – ha detto Maria Rita Livio – Sicuramente vogliamo vincere e speriamo di avere la maggioranza dei consiglieri. Tutti i Comuni hanno esigenze concrete: su questo si dovrà poi lavorare, senza il corollario di alchimie tattiche inutili».

Nella foto:
Foto di gruppo per i candidati del centrosinistra alle prossime elezioni provinciali

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.