I musei di Como si candidano all’International Council of Museum
Cultura e spettacoli

I musei di Como si candidano all’International Council of Museum

Il Comune di Como ha comunicato che la candidatura dei musei cittadini  gestiti da Palazzo Cernezzi  all’Icom, International Council of Museum, “è stata ufficialmente accettata e partirà dal 2019”.Il sodalizio è un’organizzazione senza fini di lucro associata all’Unesco attiva dal 1946 che riunisce i musei e i professionisti museali a livello mondiale con all’attivo oltre 30.000 aderenti  nei cinque continenti. Ha come scopo la conservazione e la comunicazione del valore del patrimonio culturale e naturale mondiale (nella foto, la Pinacoteca di Palazzo Volpi in via Diaz 84).

“L’adesione all’Icom  – si legge in una nota del Comune – permetterà di dare un maggior respiro a livello nazionale e internazionale ai Musei civici, in termini di possibilità di scambi, di ampliamento della loro fruizione, di aggiornamento rispetto alle ultime istanze in ambito museale, legate a uno scenario culturale in costante mutamento. In aggiunta, faciliterà le collaborazioni attraverso i Coordinamenti regionali e le Commissioni tematiche nazionali, il confronto con gli altri professionisti italiani per conoscere le buone pratiche e le esperienze di successo, per aggiornarsi e per elaborare proposte a livello territoriale e nazionale”.

16 ottobre 2018

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto