Idrocarburi nel Breggia: vigili del fuoco al lavoro per proteggere il lago

La macchia oleosa e inquinante arriverebbe dalla Svizzera. L’allarme scattato intorno alle 16

Acque del Breggia, e di conseguenza del Lago di Como, a rischio per una fuoriuscita di idrocarburi verificatasi questo pomeriggio. I vigili del fuoco sono a lavoro a Maslianico per piazzare i galleggianti ed evitare che la macchia oleosa giunga nel Lario. Pare che la perdita di inquinanti arrivi dalla Svizzera.

Anche oltre confine i tecnici sarebbero al lavoro per rimediare al danno. L’allarme è scattato pochi minuti prima delle 16.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.