Il ciclismo eroico di Bartali

Gino Bartali

Giancarlo Brocci presenta domani, al Museo del ciclismo al Ghisallo, il libro “Bartali. L’ultimo eroico”

Mercoledì 15 settembre, alle 18, al Museo del Ciclismo al Ghisallo nel comune di Magreglio, ci sarà la presentazione del libro di Giancarlo Brocci “Bartali. L’ultimo eroico” (edizioni Minerva).  “Fino a Gino Bartali, l’ultimo eroico, il Tour de France stato pensato da Desgrange come una prova estrema – si legge nella presentazione del saggio sportivo – un’avventura perenne, un esercizio di sopravvivenza alle insidie della strada, della natura avversa, degli elementi, una corsa a eliminazione dove soltanto i più stoici avrebbero resistito, e in questo Bartali è stato il più forte di sempre. Questo fu il Tour de France fino a Bartali, una chanson de geste che faceva sognare, che concedeva occasioni formidabili di riscatto a gente di estrazione plebea, dalla scorza di cuoio, che emergeva talora da trincee di fango come lo erano certe strade di montagna degli anni Dieci, come lo rimaseroalmeno fino al Secondo dopoguerra. Quel ciclismo eroico stava nel cuore di intere generazioni di nonni e padri (…) credo lo dimostrino con efficacia anche le pagine e le foto imperdibili di questo libro”.

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria alla mail info@museodelghisallo.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.