Il cinema indiano torna sul set del Lago

SABATO IN CITTÀ Bollywood torna sul Lago di Como. Sabato prossimo, 24 agosto, il centro del capoluogo sarà di nuovo set per le riprese di un film indiano. La Surinder Films di Nispal Singh, una delle due più importanti case di produzioni di Calcutta, città sede del cinema in lingua Bengali, ha scelto infatti Como per l’ambientazione di alcune scene. Nei giorni seguenti la troupe si sposterà anche a Milano e a Bellagio. Occhi di Ulisse è la produzione esecutiva

italiana che ha portato la produzione indiana in Lombardia, garantendo alle diverse location di essere riviste su migliaia di grandi schermi indiani da oltre 130 milioni di persone. Sono 7 le produzioni cinematografiche indiane giunte negli ultimi 14 mesi in Lombardia, 3 delle quali hanno fatto tappa anche a Como. Gli attori protagonisti del film della Surinder, Dev e Koel Mallick, saranno accompagnati da trenta ballerini. Le riprese, tra l’altro, sono seguite dalla stampa indiana che ogni giorno pubblica articoli dedicati allo shooting in corso nelle località lombarde. Il regista è Debajit Chanda e il film appartiene al filone del cosiddetto genere indiano “Masala” ricco di azione, commedia e dramma.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.