Il Como è in ritiro in Trentino. Al lavoro verso la nuova stagione

alt

Calcio. Iniziata l’avventura degli azzurri

Masen di Giovio ospita da domenica il ritiro del Calcio Como per la prossima stagione. La squadra azzurra si è radunata a Orsenigo e, agli ordini di mister Giovanni Colella, ha poi iniziato la preparazione per il campionato 2013-2014.
Nel gruppo anche l’ultimo acquisto, annunciato poche ore prima della partenza per il Trentino, Giuseppe Lenoci. L’esperto attaccante, che è cresciuto proprio nel vivaio del Como, ha firmato un contratto di tre anni.
«Sono contentissimo di

essere tornato dopo la mia partenza nel 2001 – ha dichiarato il bomber al sito Internet ufficiale del club lariano – Per me indossare di nuovo la maglia del Como è un motivo di gioia».
La rosa della squadra, come era nelle intenzioni della società, ha iniziato il lavoro praticamente al completo. Per quanto riguarda i portieri, si punta su due giovani come Diamante Crispino (ex Napoli), e Riccardo Melgrati (ex Cesena e pure convocato nelle nazionali giovanili).
La difesa rispecchia quella dello scorso anno con la conferma dei vari Cesare Ambrosini, Daniela Donnarumma (aggregato, anche se la sua permanenza non è ancora ufficiale), Simone Fautario, Paolo Marchi e Marco Migliorini, ai quali sono stati aggiunti Luca Piana (1994, ex Sampdoria) e Alex Redolfi (1994, ex Atalanta).
Volti nuovi a centrocampo, con l’arrivo di Alessio Cristiani (1983, ex Benevento), Richard Fiandaca (1993, ex Modena e Juventus), Michel Panatti (1993, dall’Avellino). Con loro ci sono i confermati Andrea Ardito, capitano della squadra, Alessandro Scialpi ed Enrico Verachi.
In attacco già si è detto dell’arrivo di Giuseppe Lenoci; gli altri nuovi sono Raffaele Perna (1986, dal Cittadella) ed Edoardo Defendi (1991, ex San Marino). Con loro ci sono anche due ex della scorsa stagione, Andrea Schenetti ed Antonio Gammone.
Mister Colella – che nelle scorse settimane ha seguito, per aggiornarsi, gli allenamenti del Sunderland di Paolo Di Canio e del Bayern Monaco di Pep Guardiola – ha previsto una settimana di lavoro all’insegna dei doppi allenamenti. Al suo fianco c’è il nuovo preparatore atletico, Simon Barjie, che opera in collaborazione con Fulvio Sguazzero che, tra gli anni ’70 e ’80, collaborò con la società lariana e che ora ha risposto positivamente alla chiamata dei dirigenti azzurri.

M.Mos.

Nella foto:
Dopo la salvezza conquistata lo scorso anno è arrivata la conferma per mister Colella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.