Il delitto di via Garibaldi approda in aula

Questa mattina Arrighi a palazzo di giustizia
Stamane, in Tribunale a Como, si tiene la prima udienza del delitto di via Garibaldi. Alberto Arrrighi (nella foto) dovrà difendersi dall’accusa di premeditazione dell’omicidio. Il noto armiere lariano, lo scorso febbraio, uccise con tre colpi di pistola l’imprenditore Giacomo Brambilla.
Leggi l’articolo di  Romualdi in CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.