Il docufilm su Alida Valli in tv per il centenario

Alida Valli

Il centenario della nascita della grande attrice Alida Valli (Pola, 31 maggio 1921 – Roma, 22 aprile 2006) si avvicina. «Ho raccontato la sua vita nel film documentario Alida selezionato al Festival di _Cannes e presentarto al festival di Roma e in molti festival internazionali, candidato ai Nastri d’Argento» dice il regista Mimmo Verdesca. Che su Twitter annuncia: «Sarà presto in tv con RaiCinema». Quando non si sa ancora ma è sperabile entro il 31 maggio o forse proprio quel giorno. Alida Valli visse in gioventù sul Lario e il docufilm parte proprio da quel periodo della vita della grande attrice.
Intanto il lavoro di Verdesca ha ottenuto una “menzione speciale” alla 38a edizione di “Primo Piano – Pianeta Donna”, sottotitolo “Il lungo e faticoso viaggio della Donna nella storia del cinema”, festival cinematografico competitivo al femminile, tornato alla ribalta sulla piattaforma MYmovies.it, ideato e diretto da Franco Mariotti. Il festival ha offerto ben 27 opere di diversi generi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.