Il Lago di Como promosso a Dubai. All’Arabian Travel Market attesi 9 milioni di visitatori

Lago di Como Sala Comacina

All’Arabian Travel Market 2019, in programma a Dubai da domenica 28 aprile al 1° maggio, sono attesi migliaia di visitatori provenienti da tutto il mondo. L’evento è considerato uno tra i più importanti per i viaggi internazionali e il turismo in Medio Oriente.
La notizia è che il Lago di Como ci sarà, con i suoi alberghi di lusso, per promuoversi tra le eccellenze mondiali.
Il merito è di Regione Lombardia che si è data l’ambizioso obiettivo di diventare la prima meta turistica in Italia, anche grazie a una filiera turistica e alle sue 23 strutture alberghiere 5 stelle lusso distribuite tra Milano, il Lago di Como e il Lago di Garda e circa 650 strutture alberghiere 4 e 5 stelle, con un peso del patrimonio alberghiero di alta categoria in crescita rispetto al totale del comparto.
Una scelta strategica quella della Regione, visto che Dubai si prepara ad accogliere nel 2020 una storica edizione dell’Expo. India, Arabia Saudita e Regno Unito sono oggi i mercati principali per quanto riguarda gli arrivi negli Emirati. La Lombardia è anche la prima regione d’Italia per numero di siti Unesco (il Sacro monte di Ossuccio per la provincia di Como), prima regione agricola d’Italia e regione più stellata d’Italia con ben 60 ristoranti stellati nel 2019. Regione Lombardia, insieme a 8 co-espositori lombardi, al Comune di Milano e al Montenapoleone District, con il supporto operativo di Explora, accoglierà professionisti del settore e visitatori presso un’area espositiva all’interno dell’area Italia coordinata da Enit.
Per il Lago di Como, sempre più un “brand” conosciuto nel mondo, sarà un’occasione di promozione internazionale su un mercato che ancora può dare molto al turismo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.