Il Mantello Onlus: cerimonia per i 25 anni di attività a fianco dei pazienti e delle loro famiglie

Mariano Comense , festa per il venticinquesimo anno di fondazione dell'Associazione Il Mantello , i soci fondatori premiati

Un quarto di secolo a fianco dei pazienti e delle loro famiglie. L’associazione Il Mantello Onlus, attiva nel settore delle cure palliative ospedaliere e domiciliari, ha spento oggi 25 candeline nella sede di “Casa Il Mantello”, a Mariano Comense, nel corso di un incontro a cui hanno partecipato volontari, benefattori e rappresentati delle istituzioni del territorio.

L’evento è stato l’occasione per tracciare un bilancio dell’attività svolta sia nell’Hospice dell’ospedale “Felice Villa” di Mariano Comense, che fa capo all’Asst Lariana, sia nelle abitazioni delle persone che hanno scelto di essere seguite al domicilio. Ma non soltanto. La onlus, insignita nel 2017 da Regione Lombardia del premio “#MAI SOLI” nella categoria “Più fragili”, sin dalla fondazione si è impegnata nella diffusione della cultura delle cure palliative e ha promosso approfondimenti sul tema del fine vita e attività formative per operatori, insegnanti e alunni oltre ad aver eseguito numerose donazioni, finanziato contratti per professionisti sanitari e ideato numerosi progetti.

“E’ un traguardo importante quello dei 25 anni – ha sottolineato Enrica Colombo, presidente dell’associazione –  che ci stimola a ripercorrere la nostra storia, nata con la volontà e l’obiettivo di sostenere, rispettare e amare la vita dando dignità anche nel difficile tratto che conduce al morire. Il primo approccio è stato permettere di vivere questa esperienza a casa, con i proprio cari e le proprie cose. Poi, in collaborazione con l’Asst Lariana, è venuto l’Hospice. In seguito, abbiamo pensato ai familiari e al ‘dopo’ con un percorso di accompagnamento

Alcuni numeri: attualmente circa sessanta persone fanno parte attivamente dell’Associazione a cui dedicano ogni anno oltre ottomila ore di volontariato.

L’incontro odierno è stato aperto da Carla Longhi, primario dell’Unità Operativa, Cure Palliative – Hospice, che ha ricordato il momento della fondazione della Onlus e i primi passi mossi in un settore ancora poco conosciuto.
Nel corso dell’evento sono state attribuite le benemerenze ai soci fondatori e past president della onlus.

Le celebrazioni per il 25esimo proseguiranno per tutto l’anno con un ricco programma di eventi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.