Il punto nel girone A dopo il turno infrasettimanale. Monza lanciato: +13 dalla seconda

Monza Pro Patria

Il Como, archiviato lo 0-0 di Crema con la Pergolettese, riparte dalla zona playoff e dalla sfida di vertice di domenica contro il Renate. Dopo 22 giornate di campionato i lariani sono infatti al nono posto alla pari con Pistoiese, Arezzo e Juventus Under 23.
Il turno infrasettimanale di campionato (recupero della prima giornata di ritorno) ha consolidato la leadership del Monza. Dopo la vittoria per 2-0 nella partita con la Pro Patria, i biancorossi sono ora primi con ben 13 punti di vantaggio sul Pontedera, che ha perso il derby con la Carrarese (2-1 per i gialloblù), ora quarta. In mezzo, in terza posizione, c’è il Renate, proprio la formazione che domenica è attesa al Sinigaglia (ore 17).
Tra i risultati clamorosi della giornata, l’affermazione della Pistoiese sul terreno dell’AlbinoLeffe (0-1).
Dall’altra parte del Lario si registra la delusione del Lecco, che è si uscito dalla zona playout (è sestultimo) ma non è riuscito a battere l’Arezzo. La gara del Rigamonti-Ceppi è terminata 2-2, con i toscani che hanno segnato la rete del pareggio al 46’ del secondo tempo.
In coda ancora male l’Olbia di Oscar Brevi. L’ex tecnico e giocatore del Como non è riuscito a dare la svolta ai sardi che continuano a essere ultimi in classifica. Mercoledì è arrivato lo stop interno con il Siena. L’Olbia è alla pari con la Giana Erminio, superata in trasferta per 2-1 dal Renate, che solo all’89’ ha trovato la rete della vittoria.
Il prossimo turno scatterà domani alle 15, con la sfida di Busto Arsizio fra Pro Patria e Juventus Under 23. Seguirà, alle 20.45, il derby fra Pistoiese e Carrarese.
I lariani scenderanno invece in campo, come detto, domenica alle 17 al Sinigaglia con il Renate. Mister Marco Banchini non avrà a disposizione Francesco Marano, squalificato per somma di ammonizioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.