Il Superbowl va ai Kansas City Chiefs

Trump si congratula con gaffe. Show Shakira-Jennifer Lopez

(ANSA) – WASHINGTON, 3 FEB – I Kansas City Chiefs si aggiudicano la 54/a edizione del Superbowl battendo i San Francisco 49ers 31 a 20. Si congratula con i campioni Donald Trump. "Siamo orgogliosi di voi" twitta il presidente americano pochi istanti dopo la fine del match. "Congratulazioni ai Chiefs per la grande partita e la fantastica rimonta, avvenuta sotto una grande pressione", aggiunge il tycoon scivolando però in una gaffe, citando lo stato del Kansas mentre Kansas City si trova nello Stato del Missouri. Il tweet presidenziale è stato rapidamente corretto. Durante la gara, due spot elettorali, uno di Trump sulla sua riforma della giustizia penale e uno di Michael Bloomberg contro le armi da fuoco. Il Superbowl è stato anche un momento di grande spettacolo durante l’halftime. Per la prima volta le due protagoniste sono state due star ispaniche, Shakira e Jennifer Lopez.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.