Immigrati, Lega contro il prefetto

Emergenza Nordafrica –  Intanto i richiedenti asilo in Ticino sono aumentati del 60% nel giro di tre mesi
Il no all’utilizzo della Caserma De Cristoforis accende la protesta del Carroccio
È scontro tra la Prefettura di Como e la Lega Nord su dove ospitare i profughi attesi sul Lario. Il Carroccio, come noto, propone, nel capoluogo, la caserma De Cristoforis, mentre il prefetto ha ribadito ieri da queste colonne che l’unica strada al momento percorribile è quella della struttura di Capiago. L’urgenza di una soluzione è comprovata dai numeri registrati nella vicina Svizzera: i richiedenti asilo in Ticino sono aumentati del 60% nel giro di tre soli mesi.
Leggi l’articolo di Barabesi in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.