In attesa di Pancotto Cantù lancia la campagna-abbonamenti

Cesare Pancotto

Potrebbe arrivare domani l’annuncio dell’arrivo di Cesare Pancotto sulla panchina della Pallacanestro Cantù. L’ingaggio del coach viene dato per scontato soprattutto dopo che oggi il tecnico ha sciolto il contratto che lo legava a Montegranaro.
In attesa di risolvere la questione dell’allenatore, oggi prenderà il via la campagna abbonamenti per la stagione sportiva 2019-2020 del club brianzolo. “RiparTiAmo Cantù!” è lo slogan che è stato scelto, che va a risottolineare il ritrovato legame tra il territorio e la sua squadra dopo il passaggio di quote da Dmitry Gerasimenko all’associazione Tutti insieme Cantù.
I prezzi hanno subito un lieve aumento rispetto allo scorso anno, ma le gare interne, per la riforma del campionato di serie A, passeranno da 15 a 17. Le tessere saranno valide esclusivamente per la regular season e non per gli eventuali playoff.
La campagna sarà divisa in tre fasi con prezzi diversi: la prima, quella più vantaggiosa, durerà dall’11 al 22 giugno, mentre la seconda avrà la durata di oltre un mese, dal 1° di luglio al 9 di agosto. Quanto alla terza e ultima, la maggiormente dispendiosa, l’inizio è previsto per il 19 agosto, con il termine per la prima partita casalinga del nuovo campionato. Il prezzo di base sarà quello di curva e secondo anello, 205 euro nella prima fase (lo scorso anno era 180 euro, ma con due gare in meno).
Agli abbonati alla stagione appena conclusa sarà riservato un periodo di prelazione. Sono inoltre previsti sconti e agevolazioni per studenti, società sportive e famiglie.
Nella prima fase, i soci di Tutti Insieme Cantù avranno uno sconto riservato del 10% sul prezzo dell’abbonamento intero. Nella seconda e nella terza parte, invece, avranno il vantaggio di avere i prezzi bloccati allo stesso prezzo della prima fase riservato ai sostenitori che non appartengono a “Tic”.
Per sottoscrivere un abbonamento è necessario presentarsi nelle consuete rivendite con un documento d’identità o una fotocopia di quest’ultimo. Per il dettaglio dei prezzi, delle condizioni e per le rivendite è possibile consultare il sito della società brianzola.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.