In dogana con la cocaina. Fermato 22enne romeno in arrivo da Amsterdam

altguarda il videoNello zaino aveva oltre 700 grammi
(m.pv.) Viaggiava a bordo di un autobus di linea che da Amsterdam era diretto a Milano. Al valico di Brogeda è però stato controllato dalla guardia di finanza. Nello zaino che teneva con sè, occultato in un contenitore e poi avvolto in un foglio trasparente, c’era però un notevole quantitativo di cocaina che è stata immediatamente sequestrata. Il ragazzo, un romeno di 22 anni in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato e portato in carcere al Bassone dove nelle scorse ore è stato sentito

dal giudice delle indagini preliminari di Como, Francesco Angiolini. Assistito dall’avvocato Cristina Orsenigo, avrebbe raccontato di aver ricevuto dei soldi per fare quel viaggio con lo zaino, senza tuttavia sapere cosa ci fosse all’interno almeno fino al momento del controllo a Brogeda. Gli oltre 700 grammi di polvere bianca (782 per la precisione) avrebbero dovuto essere recapitati ad un ignoto destinatario in quel di Milano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.