Cultura e spettacoli

In gita a Colico, itinerari per gli appassionati di storia

altIN ALTOLAGO

Forte Montecchio Nord, Forte Fuentes e, per la prima volta secondo un preciso calendario, anche la Galleria di Mina di Verceia, aprono i battenti per la nuova stagione di visite. Un suggerimento utile per chi vuole organizzare una gita in Altolago, nel comune di Colico.
Forte Montecchio Nord (nella foto) è la “batteria corazzata” della Prima Guerra Mondiale, unica in Europa a conservare in piena efficienza i suoi quattro pezzi Schneider da 149/S in cupola corazzata. Forte Fuentes, invece

, è una delle pochissime fortezze del 1600 in Lombardia, di origine spagnola, ancora “leggibile” nella sua struttura di massima.
Forte Montecchio Nord e Forte Fuentes saranno visitabili tutti i weekend (sabato e domenica), a partire da sabato 31 marzo, oltre che nei giorni festivi, dalle 10 alle 18.
La Mina di Verceia, invece, è una postazione della Prima Guerra Mondiale realizzata tra il 1916 e il 1917, che per la prima volta è aperta al pubblico con regolarità, secondo gli stessi orari dei due Forti (quindi dalle 10 alle 18). Questa struttura è visitabile al costo di 4 euro (2 il ridotto) nei giorni domenica 31 marzo, lunedì 1° aprile, 25 aprile, 1° maggio, 2 giugno, 4 agosto, 11 agosto, 15 agosto, 18 agosto, 25 agosto.

29 marzo 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto