In moto con la targa contraffatta: scoperto e denunciato dai vigili di Cantù

La moto con la targa contraffatta
La moto con la targa contraffatta

Una pattuglia della polizia locale di Cantù ha inseguito e bloccato un motociclista che viaggiava con una targa contraffatta. Il mezzo è stato individuato con le telecamere di lettura delle targhe posto in via Milano.

Ricevuto l’allert, la pattuglia ha seguito il veicolo e bloccato il motociclista. Il conducente è stato denunciato per contraffazione di targhe e la moto è stata sequestrata. Il conducente, un italiano di 43 anni residente in Svizzera, aveva la patente revocata.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.