In Svizzera è già iniziata la corsa ai saldi

Il Canton Ticino gioca d’anticipo
I saldi in Lombardia, e quindi a Como, quest’anno sono stati posticipati al 6 gennaio. Ma oltreconfine le vendite ribassate sono iniziate già ieri. «Due settimane di differenza possono creare qualche problema, ma facciamo affidamento sui clienti che sapranno aspettare», dice Giansilvio Primavesi, presidente della Confcommercio lariana.
Leggi l’articolo di D’Angiò in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.