Infopoint di piazza Gobetti, completata l’operazione
Cronaca

Infopoint di piazza Gobetti, completata l’operazione

Dopo l’apertura e l’avvio dell’attività nella nuova sede in via Albertolli 7, stamattina è stato inaugurato ufficialmente l’Infopoint turistico realizzato insieme da Comune, Provincia e Camera di Commercio di Como, con i ringraziamenti alle imprese e ai professionisti del territorio che hanno donato il progetto e gli arredi.

Il nuovo Infopoint “Lago di Como” è il risultato di un lavoro di squadra realizzato dal Comune di Como (assessore Simona Rossotti), con la Prounvincia (consigliere Giovanni Vanossi) e la Camera di Commercio (componente della Giunta camerale Andrea Camesasca). E’ gestito in collaborazione tra Comune di Como, Provincia di Como e Camera di Commercio, che hanno stretto un accordo finalizzato a informazione, comunicazione e promozione turistiche condivise. Il servizio è aperto al pubblico tutti i giorni compresi domenica e festivi dalle 9 alle 18.

L’operazione ha permesso di riqualificare e valorizzare piazza Gobetti, con il ripristino della fontana, la pulizia completa dell’area, il rifacimento del verde grazie all’ufficio tecnico del Comune e alla collaborazione del Rotary. Per quanto riguarda l’infopoint, hanno ricevuto il ringraziamento Tino Novati dello Studio Novati di design e architettura per il progetto, per gli arredi e i complementi d’arredo Bruno Longoni atelier d’arredamento, Ci.Ti.Effe, Desalto, Fimar, Viganò, per l’illuminazione Penta, Livio impianti, Side illuminazione, per la progettistica e il design dei tessuti il pittore comasco Roberto Mozzanica.

«E’ un momento importante che nasce da un percorso costruito insieme a Provincia e Camera di Commercio – ha detto l’assessore al Turismo Simona Rossotti – Stiamo considerando le scelte nell’ambito di uno scenario regionale più ampio».

«La storia di questo infopoint è una bella storia da cui c’è da imparare – ha detto il sindaco Mario Landriscina – Qui dentro c’è il futuro del nostro territorio: c’è turismo, artigianato arte e cultura, c’è storia. C’è un patrimonio che deve farci pensare a quello che abbiamo e che insieme possiamo sviluppare».

2 Ott 2018

Info Autore

Paolo

Paolo Annoni pannoni@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto