Infortunio sul lavoro a Mariano Comense: grave un operaio

L'intervento dei soccorsi a Mariano Comense

Grave infortunio sul lavoro nel pomeriggio in una ditta di Mariano Comense. Un operaio di 47 anni residente in paese ma di origini ucraine, avrebbe riportato una seria lesione al piede sinistro rimasto impigliato in un macchinario per il taglio e la fresa di pannelli di truciolato. A Mariano Comense sono arrivate le ambulanze e pure l’elisoccorso che l’ha trasportato in codice rosso all’ospedale San Gerardo di Monza. L’infortunio sul lavoro intorno alle 16.30. Da quanto si è appreso, l’uomo non sarebbe in pericolo di vita ma i medici starebbero cercando di salvargli l’arto, rimasto seriamente lesionato. A Mariano Comense sono giunti, per effettuare un sopralluogo, i carabinieri della Tenenza del paese, i vigili del fuoco e, come da prassi per gli infortuni sul lavoro, anche i tecnici dell’Ats Insubria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.