Inps: 1,3 mln famiglie con Rdc, oltre 3 mln persone

Per 376.000 nuclei beneficio scaduto a settembre dopo 18 mesi

(ANSA) – ROMA, 15 OTT – L’Inps ha accolto da aprile 1,5 milioni di domande di Reddito di cittadinanza per altrettante famiglie e di queste 166.000 son o decadute dal diritto . I nuclei restanti (1,3 milioni) sono costituiti per 1,2 milioni da percettori di Reddito di Cittadinanza, con circa 3 milioni di persone coinvolte, e per 137 mila da percettori di Pensione di Cittadinanza, con 156 mila persone coinvolte. Lo si legge nell’Osservatorio Inps riferito ai dati di settembre. L’Inps segnala che a settembre il beneficio è scaduto per 376.000 nuclei, quelli che lo hanno ricevuto continuativamente per 18 mesi. L’importo medio mensile erogato dall’istituzione della prestazione RdC/PdC ad oggi è pari a 526 euro; mediamente vengono erogati 563 euro per il Reddito di Cittadinanza e 246 euro per la Pensione di Cittadinanza. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.