Investito sul lungomare, grave marianese

L’incidente lunedì scorso a Cesena

(a.cam.) È in gravi condizioni all’ospedale “Bufalini” di Cesena un uomo di 46 anni, di Mariano Comense, investito da un’auto pirata nella notte tra domenica e lunedì scorso a Cervia. Il marianese era in Riviera per le vacanze. I carabinieri hanno identificato e fermato il presunto pirata. Il comasco era in compagnia di un amico, rimasto illeso, che ha raccontato come l’auto abbia travolto il 46enne in pieno, alle spalle, e sia poi fuggita. L’automobilista accusato di aver provocato l’incidente

è un 40enne francese, da anni in Italia, che ora dovrà rispondere di fuga e omissione di soccorso. Era alla guida di una Audi TT.
Lo sfortunato cittadino marianese era giunto da pochi giorni in Romagna per una vacanza ed è stato investito mentre stava rientrando nell’appartamento preso in affitto per l’occasione. Al momento le sue condizioni restano, come detto, gravi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.