Iran: esplosione in clinica, almeno 19 morti

Incendiati contenitori di gas nel seminterrato

– TEHERAN, 01 LUG – Una potente esplosione in una clinica nel nord di Teheran ha ucciso almeno 19 persone, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa ISNA. L’esplosione, avvenuta nel centro sanitario di Sina At’har, ha causato danni agli edifici vicini e ha sprigionato una colonna di denso fumo nero nel cielo notturno, secondo quanto riferito dalla televisione di Stato. L’esplosione, secondo quanto riferito dai Vigili del Fuoco, sarebbe dovuta all’incendio di alcuni contenitori di gas nel seminterrato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.