Iran: nessuna notizia agente Fbi

Dopo che i familiari ne hanno denunciato la morte in detenzione

(ANSA) – ISTANBUL, 26 MAR – L’Iran non ha mai avuto "alcuna notizia" sulla sorte dell’ex agente dell’Fbi Robert Levinson, che sarebbe scomparso nel 2007 in Iran e di cui da allora non risultano più notizie certe. Lo ha dichiarato Alireza Miryousefi, responsabile della comunicazione presso la missione della Repubblica islamica all’Onu, all’indomani della denuncia dei suoi familiari secondo cui sarebbe "morto mentre era detenuto" dalle autorità di Teheran. Il presidente americano Donald Trump non ha finora confermato ufficialmente il decesso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.