Iran, rilasciato equipaggio del cargo sudcoreano sequestrato

Nave cisterna fermata con l'accusa di inquinare il Golfo Persico

(ANSA) – ISTANBUL, 2 FEB – L’Iran ha deciso "con un atto umanitario" il rilascio dell’equipaggio del cargo sudcoreano MT Hankuk Chemi, fermato il mese scorso nel Golfo Persico con l’accusa di "inquinamento ambientale". I 20 marinai – cittadini di Corea del Sud, Indonesia, Vietnam e Myanmar – potranno ora lasciare la Repubblica islamica. Lo ha annunciato il portavoce del ministero degli Esteri di Teheran, Saeed Khatibzadeh. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.