Irlanda Nord,accordo Sinn Fein-Unionisti

Ok a un accordo per la condivisione del governo

(ANSA) – BELFAST, 10 GEN – Il Partito Unionista Dup e il repubblicano Sinn Fein hanno annunciato di aver raggiunto un accordo per mettere fine a tre anni di paralisi politica in Irlanda del Nord, che è senza governo né parlamento dal 2017. "Il Sinn Fein ha deciso di reintegrare il sistema di condivisione del governo della provincia", come è previsto dall’accordo di pace del Venerdì Santo del 1998 e di "nominare ministri in un governo fondato sulla condivisione del potere", ha dichiarato alla stampa Mary Lou McDonald, capo del Sinn Fein. Il suo movimento segue le orme del Dup che aveva già dato il suo accordo al progetto diffuso ieri sera dal governo britannico.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.